“Sunset Song” di Terence Davies – Conferenza stampa

Si è tenuta venerdì mattina la Conferenza Stampa di Sunset Song con la partecipazione del regista e sceneggiatore Terence Davies. Tratto dal romanzo Canto del tramonto (1932) di Lewis Grassic Gibbon, il film è ambientato nell’immensa e gialla campagna scozzese, dove una donna giovane, bella e intelligente, Chris Guthrie, cresce in una numerosa famiglia con un padre violento e una madre sottomessa.

Il regista racconta come si è innamorato di questa storia: nel 1971 rimase affascinato vedendo in televisione per sei domeniche gli episodi di uno sceneggiato televisivo tratto dallo stesso romanzo; poi acquistò il libro e ne rimase completamente rapito tanto da decidere di farne un film. E solo dopo 18 anni, il film è stato finalmente realizzato.

La scelta dell’attrice protagonista, racconta Terence Davies, è avvenuta in modo molto semplice: Agyness Deyn si è presentata al casting e ha sostenuto un ottimo provino. “Non sapevo fosse una modella, ma ho capito subito che sarebbe stata perfetta per il mio personaggio.” All’inizio del film Chris è una ragazzina di 14 anni che va a scuola mentre alla fine è una donna di 21 anni. Passa dal ruolo di studentessa a quello di donna sposata, madre e infine vedova.

Aperto alle improvvisazioni e alle novità che sorgono sul set, Terence Davis lavora con i suoi attori in modo molto particolare insegnando loro a “non recitare ma essere” quel personaggio. Anche i costumi sono molto importanti per il regista e devono assomigliare a quelli indossati all’epoca in cui è ambientata la vicenda e soprattutto devono sembrare usati.

Sunset Song racconta il profondo legame con la terra e, allo stesso tempo, la forza di scegliere come vivere la propria vita.

Share this!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.